Io sul crocefisso la penso così…


Ma non pensate, che a non volere il crocefisso possano essere anche ITALIANI, non cattolici oppure cattolici ma rispettosi del prossimo??? Perchè vi ostinate a dire: “Non vuoi il crocefisso in classe, TORNATENE AL PAESE TUO…” Io sono Italiano e il crocefisso non lo vorrei…
Mica è detto che essere Italiano implica essere Cattolico…Fino a prova contraria in Italia si può professare la religione che si vuole.

Per me vale il principio o tutti i simboli religiosi, o nessuno!!!…Visto che tutti non si può….Allora nessuno!

Lo stato Italiano, deve essere LAICO, come sancito anche dall’Art. 7 della costituzione; Io italiano non mi identifico, nel CROCEFISSO, ma nella BANDIERA, che sono due cose ben diverse!!! Il crocefisso, pe me ce pò stà, per carità, però mettetece pure il crocefisso valdese, il candelabbro a 7 braccia ebraico, ecc…. non ce ponno stà tutti, allora non ci si mette niente, anche nel rispetto degli altri ITALIANO, che non sono cattolici!!! SE NON C’È NESSUN SIMBOLO RELIGIOSO, E’ COME SE CI FOSSERO TUTTI!!! IO LA PENSO COSì!!!

Se anche voi la pensate così, iscrivetevi al mio gruppo su FB:

http://www.facebook.com/group.php?gid=169935488866

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: