fbpx

WhatsApp Pay quando arriverà in Italia

Il servizio di pagamento di WhatsApp Pay è la grande rivoluzione che tutti aspettavamo, viene usato per la compravendita a distanza e per scambiarsi piccole somme di denaro tra amici/familiari ad esempio per dividere il costo di una cena (il buon conto alla romana) oppure per organizzare raccolta di soldi per i regali.

Ed è semplice come mandarsi un messaggio!

Esempio di invio denaro con WhatsApp Pay

Ma come funziona?

Al proprio account Whatsapp verrà associato un metodo di pagamento, al momento sono supportate le carte di credito/debito dei circuiti Visa e Mastercard sul quale verranno addebitate le somme spese e accreditate le somme spettanti.

Per tutelare la sicurezza ad ogni pagamento verrà richiesto per la conferma un codice a 6 cifre, l’impronta digitale oppure il riconoscimento facciale, non permettendo così l’utilizzo fraudolento del mezzo.

Vantaggi

Data l’enorme diffusione del servizio di messaggistica posso pensare che WhatsApp Pay ha come grande vantaggio sicuramente l’interoperabilità (non legata ai sistemi operativi del proprio smartphone o a istituti bancari) in più per completare il servizio basterà solo associare il metodo di pagamento senza ulteriori processi di registrazione.

Vale menzionare anche il fatto che conoscendo il numero di un cliente è possibile per il venditore inviare la richiesta del pagamento al checkout e predisporre la spedizione subordinato all’esito della transazione.

Stesso discorso vale per la colletta di soldi che una volta stabilita la quota pro parte potrà essere richiesta ad ogni singolo contatto così come avviene per un messaggio.

Quanto costa

Lo scambio di denaro tra privati non ha costi e commissioni. Diversa la situazione per le vendite B2C per le quali è prevista una commissione che verrà stabilita più avanti per il mercato europeo.

Quando arriverà in Italia WhatsApp Pay

Lanciato il 15 giugno in fase di test in Brasile WhatsApp Pay vedrà l’Italia parte della seconda fase di lancio, che dovrebbe avvenire entro fine 2020.

One thought on “WhatsApp Pay quando arriverà in Italia

  • 22 Giugno 2020 in 4:25 pm
    Permalink

    ancora tanto tempo.. non vedo l’ora..

    Rispondi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: